GRASSI SATURI: cosa sono e come riconoscerli per combattere il colesterolo.

FacebookOknotizie

Parliamo adesso di grasso, in dettaglio dei grassi saturi, ovvero quei grassi che sono dannosi per la nostra salute.

I grassi saturi hanno una composizione chimica in cui  gli atomi di carbonio si trovano con atomi di idrogeno. I grassi saturi sono in genere solidi a temperatura ambiente e non possono formare altri legami chimici.

Mangiare cibi che contengono grassi saturi aumenta il livello di colesterolo nel sangue. Alti livelli di colesterolo nel sangue aumentano il rischio di malattie cardiache come infarti ed ictus. Siate consapevoli, anche, che molti alimenti ad alto contenuto di grassi saturi sono anche ricchi di colesterolo che provoca innalzamenti dei grassi nel sangue molto elevati.

Ma dove si trovano questi grassi?
I grassi saturi sono presenti in natura in molti alimenti. La maggior parte provengono principalmente da fonti animali, tra cui carne e prodotti lattiero-caseari. Esempi sono manzo grasso, agnello, maiale, pollo con la pelle, grasso di manzo, lardo e crema di latte, burro, formaggi e altri prodotti caseari realizzati integralmente o parzialmente scremato. Questi cibi contengono anche colesterolo alimentare che come dicevamo in precedenza aumentano i rischi di infarto e di ictus.

..non solo
Inoltre, molti prodotti da forno e fritti possono contenere alti livelli di grassi saturi. Alcuni alimenti vegetali, come l’olio di palma, olio di palmisti e olio di cocco, contengono anche grassi soprattutto saturi, ma non contengono colesterolo.

Abbiamo fatto questa breve rasegna sui tricliceridi e sui grassi saturi per farvi capire come essi siano molto dannosi per la salute e ocme una dieta non equilibrata e non sana possa portare alla lunga a malattie anche molto serie.
Per combattere i grassi, oltre alla dieta, siate molto attenti anche all’attività fisica.

Buona giornata.

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>